Un ponte tra te e il diritto

Chi Odia Paga mette a disposizione servizi di tutela e di azione immediata contro le condotte illecite.

partnership
#3

Non è necessario mettere in moto la macchina della giustizia per permetterti di tutelarti in modo preventivo ed efficace. Attraverso i nostri servizi è possibile agire direttamente sulle condotte illecite, attivare le procedure corrette per raccogliere le prove e rimuovere contenuti offensivi dal web.

Con Chi Odia Paga è semplice: puoi acquistare servizi e monitorare lo stato delle tue richieste in qualunque momento accedendo alla tua area personale.

Ricorda che

Ogni condotta che sia in grado di generare in te un turbamento è sicuramente degna di nota. Scegliere di difendersi non è solo corretto, ma è anche giusto.

Gli strumenti legali per difenderti esistono e sono veloci, subito efficaci e a portata di mano.

Attivando uno o più dei nostri servizi non avvii nessuna procedura legale; puoi decidere in ogni momento come disporre delle informazioni che hai acquisito.

I nostri servizi

STEP 1

Feedback digitale

Il feedback digitale è un documento che puoi richiedere gratuitamente e che viene generato automaticamente rispondendo ad una breve lista di domande. Ci permette di descrivere un primo quadro della situazione e di capire se sei stato effettivamente vittima di un reato, in base alla normativa vigente. Il feedback legale contiene tutti i riferimenti della giurisprudenza sul tuo caso specifico, ti informa sui tuoi diritti e sa consigliarti se e quali servizi di tutela legale acquistare.

STEP 2

Legalizzazione

La legalizzazione è un processo certificativo tecnico che attesta la veridicità della prova digitale in cui è contenuta la condotta d’odio (indirizzo web, whatsapp msg, email, etc.); associa alla prova un codice identificativo univoco permettendo alle autorità di accedere al contenuto offensivo, anche - e soprattutto - nel caso in cui la prova stessa venga rimossa dalla rete dall’autore dell’offesa. Uno screenshot o una foto sono facilmente modificabili, perciò potrebbero essere rifiutate di fronte a un tribunale. La legalizzazione è una grande macchina fotografica che fissa la prova nel tempo, affinchè tu possa averla sempre a portata di mano e possa decidere come disporne.

STEP 3

Take Down

Il take down è un processo finalizzato all’eliminazione permanente o deindicizzazione dei contenuti lesivi in rete. Con il take down si vuole rendere inaccessibile agli utenti un determinato contenuto, ad esempio per evitarne o bloccarne la diffusione.

STEP 4

Diffida

La diffida è un atto con cui una parte invita un’altra a compiere o a non compiere una determinata azione o ad astenersi da un comportamento lesivo. È uno strumento della legge, un comunicato ufficiale, ma non per questo necessita di essere redatta da un avvocato e non avvia alcun procedimento giudiziario. La diffida è a tutti gli effetti un avvertimento ufficiale: è utile per cercare di far cessare direttamente la condotta lesiva senza procedere in tribunale, ma serve anche come precedente a sostegno della propria difesa nel caso in cui dovessi decidere di proseguire in questo senso.


oppure

Pacchetto composto da Legalizzazione, Take Down, Diffida

Acquistando in un'unico ordine tutti i servizi offerti da Chi Odia Paga, è possibile usufruire di un sconto del 25% sul prezzo dei singoli servizi. Approfittane subito.

Sei un'associazione? Partecipa alla call!

Chi Odia Paga lancia la call for ideas “Una Buona Causa” rivolta a tutte le associazioni italiane con l’obiettivo di stimolare e sostenere la creazione e lo sviluppo di iniziative di prevenzione, sensibilizzazione ed educazione per contrastare l’odio online su tutto il territorio nazionale. Costruiamo insieme una rete contro l'odio!

#3

questionario

Pensi di essere vittima di odio online?

Compila il nostro questionario, ti aiuteremo a capirlo e fornirti supporto legale.